Il Tempio d’oro alla Georgia, si chiude la festa del Mandorlo in Fiore

Hanno letto: 118

Si è aggiudicato il Tempio d’Oro il gruppo folk della Georgia che grazie al voto popolare, nuovo metodo introdotto, hanno conquistato la 73esima edizione del Mandorlo in fiore, con 634 voti, ossia il 26, 5 per cento.
Al secondo posto l’Argentina con 617 voti e una percentuale del 25,34.  Al terzo posto, il gruppo proveniente dall’Armenia, con 557 voti.

Premio speciale del consorzio universitario, alla Georgia. Premio Assostampa, all’Argentina. Mentre il premio Giugiù Gallo: alle Torri umane. Premio speciale Gigi Casesa alla Croazia.

Con la cerimonia di premiazione, che ha visto sul palco, il sindaco di Agrigento Calogero Firetto, il direttore del Parco Giuseppe Parello, il commissario del Consiglio del Parco Carmelina Volpe e il segretario provinciale Assostampa Gero Tedesco, si è chiusa la kermesse agrigentina.