Passaggio pomeridiano del Giro d’Italia a Sciacca il nove maggio, momento anche di turismo e intrattenimento

Non solo un evento sportivo. Il passaggio della carovana del Giro d’Italia rappresenterà anche un momento di attrazione turistica e di promozione per la città di Sciacca. Lo conferma l’assessore allo spettacolo, Filippo Bellanca che chiarisce il circuito cittadino che i campioni del ciclismo attraverseranno nel passaggio del nove maggio prossimo previsto nella fascia pomeridiana.

Mentre si attenderanno i ciclisti, fin dalla mattina piazza Angelo Scandaliato ospiterà gli eventi collaterali legati al Giro con tanto intrattenimento.

Intanto, l’amministrazione comunale sta lavorando all’organizzazione del momento di ricordo per Emilio Ravasio, il ciclista che perse la vita nella tappa saccense del 1986. A Sciacca, per onorare la memoria dello sportivo potrebbero arrivare anche i familiari dello sfortunato ciclista.