Tutto ok per l’omologazione del Gurrera, via libera stasera del tecnico federale

Hanno letto: 163

Nessun problema per l’omologazione del terreno di gioco dello stadio Gurrera di Sciacca. Il via libera è arrivato questa sera da parte del tecnico della federazione anche se bisognerà attendere il verbale. Si era proceduto nelle ore precedenti alla verifica al taglio dell’erba, era stato delimitato il terreno di gioco e, nei giorni scorsi, effettuati, da parte del Comune, i lavori agli impianti idrico ed elettrico che erano stati richiesti. Adesso l’attenzione si sposta sulla tribuna e sarà una lotta contro il tempo per ottenere il via libera per la prima in casa dello Sciacca, il 14 ottobre, con il Belmonte Mezzagno. “Noi abbiamo fatto la nostra parte – dice il tecnico dello Sciacca, Vincenzo Piazza – e adesso tocca al Comune presentare in questura la documentazione di propria competenza. Sono fiducioso, però, e possiamo farcela anche per la prima partita in casa”.