Carmelo Brunetto: “Quaranta multe in poche settimane a Sciacca per abbandono di rifiuti

Hanno letto: 345

L’attività repressiva per evitare l’abbandono di rifiuti, a Sciacca, continua e in poche settimane sono state elevate dalla Polizia municipale circa 40 multe. Gli importi variano da 50 a 250 euro. A dichiararlo, in un’intervista a Risoluto.it, è l’assessore comunale alla Gestione dei rifiuti, Carmelo Brunetto. L’amministratore, però, evidenzia anche che quest’attività non basta e invoca la collaborazione della gente per un corretto conferimento dei rifiuti. “Stiamo pensando anche a un risparmio per i cittadini sulla Tari – dice Brunetto – visto che la differenziata è già intorno all’80 per cento”.