Franco Zammuto lancia la provocazione: “Margherita La Rocca Ruvolo sarebbe un ottimo presidente dell’Ati”

Hanno letto: 269

Grinta e determinazione. Sono queste le due qualita’ che Franco Zammuto, presidente dell’Intercopa, riconosce all’onorevole Margherita La Rocca Ruvolo e secondo il quale farebbero della sindaca di Montevago, un ottimo presidente dell’Ati, l’assemblea territoriale idrica.

Zammuto ha lanciato la provocazione su Facebook, ma in realta’ un cambio alla guida dell’Ati non sarebbe neanche uno scenario impossibile visto che l’attuale presidente, il sindaco di Menfi Enzo Lota’ e’ in scadenza di mandato ed e’ ancora incerta la sua possibile ricandidatura.

Infatti, l’assemblea composta dai sindaci dei 43 comuni sarebbe chiamata ad eleggere un nuovo presidente, ancor prima della sua naturale scadenza, se questo non fosse piu’ primo cittadino.

Intanto, Zammuto che ha ammirato anche la scelta coraggiosa dell’onorevole di Montevago di dimettersi da capogruppo all’Ars dell’Udc per protesta nei confronti dell’abitudine dei partiti di assumere collaboratori esterni, oggi ammette che la sindaca di Montevago sarebbe la figura migliore per portare avanti la battaglia contro il gestore in questo particolare momento nel quale anche la sindaca di Sciacca sembra essersi arenata rispetto le intenzioni dell’inizio.