Raccolta differenziata dei rifiuti a Sciacca, al via anche nel centro storico e alla Perriera

Presentato questa mattina a Sciacca il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti con il porta a porta che sarà avviato nelle prossime settimane. “La differenziata un dovere civico” è scritto nel pieghevole che verrà distribuito da lunedì 15 gennaio unitamente al materiale necessario. Il porta a porta approderà nel centro storico e nel quartiere della Perriera e Comune e ditte vincitrici della gara prevista dal piano Aro vogliono mantenerla anche a Capo San Marco ed in contrada Isabella dove già viene effettuata da anni. La presentazione di questa mattina è stata organizzata dalle ditte Bono e Sea e si è svolta presso il centro comunale di raccolta della contrada Perriera. L’obiettivo è di raddoppiare dall’attuale 32 al 65 per cento la raccolta differenziata entro il prossimo mese di dicembre anche per non incorrere nelle sanzioni previste.