31.1 C
Comune di Sciacca

Intitolazione scuola di Castelvetrano al piccolo Di Matteo, assemblea cittadina vuota

Pubblicato:

La sala del Collegio dei Minimi di Castelvetrano in cui oggi si svolge l’assemblea cittadina che deve discutere della proposta, fatta dall’Associazione Nazionale Magistrati di Marsala, di intitolare la scuola elementare Ruggero Settimo, istituto che frequentò da bambino Matteo Messina Denaro, al piccolo Giuseppe Di Matteo, il figlio del pentito strangolato e sciolto nell’acido dalla mafia, e’ quasi vuota. Non c’è la partecipazione che si aspettava soprattutto da parte dei genitori della scuola. Sono presenti solo una decina di insegnanti, le autorità cittadine, il vescovo, il sindaco, i giornalisti e cinque genitori.

Partecipa anche il presidente dell’Associazione nazionale magistrati di Marsala che e’ stato promotore dell’iniziativa che ha suscitato tante polemiche. In particolare, la dirigente della scuola Maria Luisa Simanella, che dopo aver preso atto delle perplessità di alcuni docenti e genitori di alunni, aveva proposto all’Anm di dare il nome della piccola vittima dei boss a un immobile adibito a segreteria e non all’istituto principale.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.