39.5 C
Comune di Sciacca

Ricerca di covi e bunker a Castelvetrano, blitz della Polizia sulle tracce di Messina Denaro

Pubblicato:

Passati al setaccio abitazioni, casolari di campagna e aziende. Nuove perquisizioni a Castelvetrano sulle tracce di Matteo Messina Denaro.  La Direzione distrettuale antimafia di Palermo ha disposto nuovi controlli con 150 uomini impegnati  del Servizio centrale operativo, delle squadre mobili di Trapani e Palermo, del Reparto prevenzione crimine.

Diciassette gli indagati nell’inchiesta coordinata dal procuratore capo Francesco Lo Voi e dall’aggiunto Paolo Guido, nomi nuovi e vecchi del sistema mafioso del trapanese.

I controlli in alcune abitazioni sono state fatte con l’ausilio di particolari attrezzature, alla ricerca di bunker e covi nascosti.

L’attività investigativa di oggi dà un altro duro colpo alle famiglie mafiose del trapanese, dopo i 21 arresti di boss e gregari di Cosa nostra finiti in cella ad aprile nel corso dell’operazione “Anno Zero” contro i clan di Castelvetrano, Partanna e Mazara del Vallo.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.