Aperte solo le attività essenziali, Aurelio Pellegrino:” Non ha alcun senso”

1041

“Non ha alcun senso – afferma Aurelio Pellegrino, titolare di un negozio di abbigliamento intimo nel centro di Sciacca- che alcuni rimangono aperti in zona rossa. Stiamo facendo i salti mortali per poter rientrare nei costi. La gente non esce e noi soffriamo come il resto dei colleghi”.

Molte contraddizioni sono quelle che evidenzia Pellegrino, aperture e chiusure che non aiutano l’intero comparto.

” Ai miei colleghi – aggiunge – dico di restare uniti”.