Morta una suora del Boccone del Povero di Sciacca, era ricoverata nella terapia intensiva del Giovanni Paolo II

7984

E’ deceduta questa sera all’ospedale di Sciacca dove era ricoverata da circa una settimana una delle suore dell’istituto Boccone del Povero di Sciacca che e’ stato interessato da un focolaio di contagio del virus.

Oltre alla suora che, purtroppo e’ spirata nella rianimazione Covid del nosocomio saccense, vi sono stati altri diversi contagi avvenuti all’interno dell’istituto saccense che ha riguardato anche il personale.

Oggi e’ il secondo decesso che si registra all’ospedale di Sciacca dove era gia’ deceduto un pensionato di Caltabellotta.