Picco dell’ondata in Sicilia secondo il commissario Costa, intanto oggi quasi otto mila nuovi casi

2488

Seconda il commissario per l’emergenza covid a Palermo, Renato Costa, la Sicilia e’ già nel picco di questa ondata. Sarebbero alcuni parametri in diminuzione ad evidenziare il calo, come contagi e tamponi.

Sulla situazione siciliana, anche il governatore Nello Musumeci e’ ottimista: “Zona arancione vicina? Spero di no, i dati al momento sono dalla nostra parte. Però ogni giorno la situazione può mutare anche nello spazio di qualche ora. Dobbiamo continuare a essere prudenti, sta aumentando il numero delle prime e delle terze dosi”.

Intanto, sono 7.997 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 46.517 tamponi processati in Sicilia.

Il tasso di positività scende al 18,4 % ieri era al 18,5%.
    L’isola è al nono posto per contagi, al primo posto c’è la Lombardia.
    Gli attuali positivi sono 197.017 con un aumento di 6.215 casi.
    I guariti sono 1.728 mentre le vittime sono 34 e portano il totale dei decessi a 8.087.
    Sul fronte ospedaliero sono 1.573 ricoverati, con 17 casi in più rispetto a ieri; in terapia intensiva sono 170, lo stesso numero rispetto a ieri.
    Sul fronte del contagio nelle singole province: Palermo con 1.956 casi, Catania 1.979, Messina 586, Siracusa 804, Trapani 627, Ragusa 779, Caltanissetta 541, Agrigento 620, Enna, 105