Altri danneggiamenti nel Riberese agli impianti per l’irrigazione

763

Il consorzio di bonifica Sicilia Occidentale ha denunciato ai carabinieri un nuovo danneggiamento agli impianti perpetrato nelle scorse ore nel Riberese.

Questa volta è stato effettuato nella contrada Donna dove sono stati messi fuori uso i collegamenti tra la condotta e gli impianti che servono una sessantina di aziende.

In particolare, come riferisce il direttore generale, Giovanni Tomasino, sono stati messi fuori uso i contatori.

Questo non pregiudicherà le possibilità di irrigazione perché il consorzio è già al lavoro per riportare tutto alla normalità intervenendo con il materiale già disponibile ed eventualmente con ulteriori sistemi che consentano di garantire il servizio. Tomasino fa notare che già in altre occasioni, in particolare nel Riberese, si sono verificati danneggiamenti agli impianti, sempre denunciati dal consorzio.

Assicura, infine, che, nonostante la mancanza di piogge, gli invasi consentono di mantenere l’irrigazione delle campagne secondo i programmi.