Arrestati tre volte in tre giorni, ventiduenne di Sciacca sempre ai domiciliari

Hanno letto: 4712

I carabinieri lo hanno arrestato, per evasione, tre volte, dal 5 all’8 agosto. In pratica, tre arresti in tre giorni per un ventiduenne di Sciacca, G.G., e sempre per evasione dai domiciliari.

A sorprenderlo, nel centro storico di Sciacca, sono stati sempre i carabinieri che, espletate le formalità di rito e su disposizione dell’autorità giudiziaria, hanno riportato ogni volta G.G nella sua abitazione.

Intanto, continuano i servizi di controllo da parte dei carabinieri che svolgono una capillare azione in molte zone della città. Particolare attenzione viene riservata alle località balneari, ai luoghi nei quali si registra un maggiore concentramento di persone, ma anche a quelle aree periferiche attualmente meno frequentate e più a rischio per eventuali reati contro il patrimonio.