Arrivano 10 stufette elettriche per le classi al gelo della Sant’Agostino

321

Sono state consegnate questa sera dall’assessore alla pubblica istruzione, Salvatore Mannino alla dirigenza del secondo circolo didattico Sant’Agostino dieci termoconvettori per il riscaldamento delle aule scolastiche sino al ripristino del funzionamento della caldaia. E’ questa la soluzione tampone che l’amministrazione comunale ha apportato per superare la situazione che si e’ venuta a creare nell’istituto saccense dove e’ esplosa la questione della mancata attivazione degli impianti di riscaldamento a causa del guasto della caldaia centrale e che costringe gli studenti, operatori scolastici e i docenti a indossare cappotti e giubbotti e perfino plaid portati da casa durante le lezioni.

La dirigente Maria Paola Raia ha disposto l’utilizzo delle stufette in otto classi dell’infanzia e in due della primaria. Il numero degli apparecchi non soddisfa l’esigenza della scuola e l’assessore Mannino si e’ impegnato a reperire altri termoconvettori nelle prossime ore.

Intanto, domani i genitori si riuniranno nell’aula teatro per discutere della situazione che ha portato la scuola a scelte drastiche come la sospensione delle attività didattiche a partire dalle ore 13.