31.1 C
Comune di Sciacca

Bimbo di Cianciana accoltellato dal padre lascia la terapia intensiva e abbraccia la madre

Pubblicato:

Il bimbo più grande, accoltellato assieme alla sorellina dal padre Daniele Alba a Cianciana, ha lasciato ieri la terapia intensiva del reparto di cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale Civico di Palermo.

Nei giorni scorsi, e’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico andato bene e ora affronterra’ la degenza al Di Cristina.

Intanto, ieri ha potuto riabbracciare la mamma che e’ stata dimessa dall’ospedale di Ribera dove era stata ricoverata per le ferite all’addome riportate dopo che il compagno di 35 anni aveva cercato di ucciderla.
Un momento commovente l’abbraccio tra la mamma e il bimbo di 7 anni, i medici hanno voluto mantenere la sorpresa fino all’ultimo.

L’altra bimba di tre anni, vittima della furia del padre, resta ricoverata in gravi condizioni che a breve dovrà essere operata.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.