“Bird strike” su un volo da Trapani a Bologna

5491

Un Gabbiano nel motore nella fase del decollo e ritardo di sei ore con le conseguenti difficoltà per i passeggeri. 

È successo ieri all’aeroporto di Trapani Birgi ad un volo Ryanair diretto a Bologna.

Il velivolo 737-880 con 150 passeggeri a bordo, pochi minuti dopo le 18.30, stava iniziando il decollo quando il volatile e’ finito in una delle turbine, un bird strike in piena regola, il comandante si è dovuto fermare per valutare le condizioni dell’aereo e i passeggeri hanno dovuto lasciare la cabina.

L’impatto dell’uccello con le palette della turbina, come è stato subito dopo verificato, ha provocato danni che non consentivano il decollo. Ryanair ha riprogrammato il volo ma l’attesa non è stata breve, i passeggeri sono arrivati a destinazione solo alle due di notte.