Cambio alla viabilita’ nel centro storico di Sciacca, lo sfogo a Risoluto di una commerciante di piazza Marconi: “Così si uccidono le attivita’”

Hanno letto: 2427

Il cambio alla viabilità annunciati ed eseguiti in fretta stamane a seguito della chiusura temporanea della via Giuseppe Licata per i problemi di sicurezza di un edificio pericolante scontentano i commercianti del centro storico di Sciacca che si sentono danneggiati dalle chiusure al traffico di alcune strade e dalla rimozione di alcune aree di sosta come e’ avvenuto in piazza Marconi oggi.

Una commerciante della piazza in questione ha voluto documentare in un video come si e’ svuotato il centro e come per i titolari di attivita’ risulta difficilissimo andare avanti. “Cosi- ha raccontato la esercente – muore il centro”.

Intanto, l’amministrazione ha fatto sapere di aver diffidato a provvedere con immediatezza, i proprietari dell’immobile con ingresso in vicolo Orfanotrofio che hanno comunicato di avere già incaricato una ditta per la messa in sicurezza.

L’intervento di messa in sicurezza – scrive il Comune in un comunicato – sarà avviato nelle prossime ore.

Si è sollecitata l’urgenza delle opere al fine di aprire nel brevissimo tempo la Via Licata al traffico veicolare.