Nuovo cedimento tra le vie Ovidio e Amendola: il Conune di Sciacca non ha piu’ transenne

1124

L’ultimo cedimento si e’ verificato questa notte in una zona gia’ interessata da cedimenti e smottamenti. All’incrocio molto traffico tra la via Ovidio e via Amendola, stanotte si e’ verificato un cedimento del manto stradale. Nella stessa strada ieri si stavano effettuando dei lavori si scavo, ma stanotte un altro tratto della via e’ ceduto. E’ scattato cosi’ l’intervento della squadra segnaletica del Comune di Sciacca intervenuta per porre in sicurezza la carreggiata. Il cedimento e’ stato transennato ma il Comune di Sciacca vive anche un’altra emergenza: quella della reperibilita’ delle transenne che nell’ultimo periodo sono diventate preziosissime per segnalare buche, voragini e cedimenti delle strade. A quanto pare il Comune non ha piu’ nelle sue disponibilita’alcuna transenna. Secondo una media degli ultimi tempi, specie nelle ultime settimane, si registrano nuove buche in citta’ con una frequenza di almeno due al giorno.