26.3 C
Comune di Sciacca

Combustione illecita di rifiuti, un arresto a Trapani

Pubblicato:

Un anno e quattro mesi ai domiciliari per il reato di combustione illecita di rifiuti. Questo il provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo nei confronti di un settantaseienne di Trapani.

I carabinieri della stazione di Borgo Annunziata, hanno tratto in arresto l’uomo dopo vari accertamenti grazie ai quali hanno potuto documentare l’illecita combustione dei rifiuti commessa nel comune di Paceco nel 2019.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.