Consegna del parco termale al Comune alla vigilia delle elezioni, sabato a Sciacca Armao

Hanno letto: 572

L’indiscrezione e’ trapelata dalla bocca della sindaca Francesca Valenti informata della visita di sabato prossimo, 25 maggio, a Sciacca dell’assessore regionale all’economia Gaetano Armao che da mesi annunciava la visita saccense in concomitanza del lancio del tanto atteso bando delle Terme di Sciacca.

Da quanto e’ emerso, l’assessore sara’ a Sciacca per consegnare alla sindaca Francesca Valenti simbolicamente e formalmente il parco termale e le annesse piscine. Se fosse confermata la visita, si tratterebbe ancora una volta di una data non indifferente.

Il venticinque maggio, infatti coincide con la vigilia delle elezioni Europee, l’ennesima visita di amministratori regionali a Sciacca a ridosso di grandi appuntamenti elettorali. Ovvio ed evidente che l’arrivo dell’assessore suscitera’ commenti e reazioni politiche, forse l’ennesimo polverone.

In ogni caso la consegna del bene, se confermata, non sara’ indenne per la sindaca che dovra’ affrontare la questione della gestione.

Intanto, rinviata a domani la protesta dell’ex sindaco Ignazio Messina e del suo gruppo “Ora basta” a Palermo che pacificamente si incateneranno per protestare contro l’immobilismo regionale sulla vicenda delle Terme di Sciacca.