Contributi a fondo perduto per i cinema siciliani, cinque milioni in arrivo

1670

La Regione Sicilia ha stanziato cinque milioni di euro la con l’obiettivo di riaprire “le sale dell’Isola e renderle sicure ed efficienti”.

 Si tratta di contributi a fondo perduto e potranno beneficiarne il pubblico e il privato, le micro e piccole imprese, gli enti locali territoriali e soggetti no-profit.

 Ogni soggetto potrà presentare un solo progetto. I contributi variano da cinquantamila a centomila euro e coprono dal 70 per cento alla totalità dell’investimento, in base alla tipologia dell’ente beneficiario. Il dipartimento regionale dei Beni culturali dovrà ora redigere un bando da pubblicare nei prossimi giorni.