Corteo pacifico dei commercianti a Palermo si trasforma in guerriglia urbana, ferito un operatore

2056

Si e’ trasformato in guerriglia, quello che era partito come corteo pacifico dei commercianti che si stava svolgendo a Palermo nelle strade del centro.

Poi all’improvviso si e’ trasformato in un uno scontro tra alcuni appartenenti ai centri sociali e gli agenti della Polizia in tenuta antisommossa che hanno risposto con il lancio di petardi e bottiglie di vetro.

Durante gli scontri, un cineoperatore e’ stato ferito ad un orecchio e trasferito in ospedale.