31.1 C
Comune di Sciacca

Dichiarazione dello stato di emergenza fino al 31 dicembre 2022 per la crisi in Ucraina

Pubblicato:

Il Consiglio dei ministri ha approvato un nuovo decreto con delle misure urgenti. Un nuovo stato di emergenza, questa volta non per la pandemia ma per l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

Tra le misure anche degli aiuti ai militari all’Ucraina e 10 milioni di euro per soccorso e assistenza alla popolazione. La riduzione dei consumi di gas delle centrali elettriche scatterebbe con la “massimizzazione della produzione da altre fonti”.

Poi anche l’incremento delle misure di soccorso ed assistenza alle persone che, in maniera massiccia, stanno cercando e cercheranno rifugio nell’Unione europea. Predisposti anche 16mila posti per i rifugiati in arrivo.

E’ stata deliberata la dichiarazione dello stato di emergenza, fino al 31 dicembre 2022, rivolto ad assicurare soccorso e assistenza alla popolazione ucraina sul territorio nazionale in conseguenza della grave crisi internazionale in atto”.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.