Dieci bambini contagiati dal Covid a Villafranca Sicula, il sindaco: “I conviventi di un positivo devono stare a casa”

4511

Nel piccolo centro di Villafranca Sicula ci sono 13 soggetti positivi al Covid 19 e 10 sono bambini. Una bimba è risultata guarita. Lo ha comunicato il sindaco, Mimmo Balsamo, aggiungendo che “la situazione sta degenerando” e che si rendono necessari provvedimenti. “Chi ha un positivo a casa, che sia esso un minore o adulto, deve, unitamente ai componenti della propria famiglia, fare la quarantena – ricorda il sindaco – e non uscire per nessun motivo poiché i conviventi di un positivo accertato devono stare a casa”. E continua: “Non possono esserci scuse del tipo “mio figlio frequenta la scuola superiore e deve andare a scuola….” oppure, “ io e mio marito siamo vaccinati e quindi possiamo uscire…….”. E Balsamo fa l’esempio di un caso ancora più grave: “Quest’altro mio figlio è risultato negativo al tampone rapido quindi lo faccio uscire e va a giocare per strada….”
Il sindaco aggiunge che se si vuole mettere un punto alla situazione attuale bisogna disporre tutte le attività di prevenzione “poiché l’alternativa a tutto questo è l’istituzione delle zona rossa – conclude Balsamo – e continuando di questo passo, credo, non tarderà ad arrivare”.