Festa di Santa Barbara al Comando di Sciacca, Onofrio Augello:”Vigile del fuoco si resta a vita”

Hanno letto: 1263

Celebrazione della Santa Messa questo pomeriggio officiata da padre Stefano Marciante al Comando dei vigili del fuoco di Sciacca in occasione di Santa Barbara, la festa della Santa protettrice delle forze armate.

La celebrazione e’ stata dedicata ai tre vigili del fuoco caduti a Quargnento tre mesi in un tragico incidente.

Abbiamo ascoltato durante la festa di oggi la testimonianza di un vigile in pensione, Onofrio Augello che proviene da una famiglia di vigili del fuoco e che ha trasmesso l’amore per questo lavoro anche ai suoi due figli Gianvito e Salvatore.