Fiamme nella discarica chiusa di Castelvetrano

430

Un incendio si è sviluppato attorno alla discarica di contrada Rampante-Favara di Castelvetrano e ha interessato un’area di circa 15 mila metri quadrati.

L’impianto, gestito per anni dall’Ato Tp2 ‘Belice Ambiente Spa’, è di proprietà del Comune di Castelvetrano. Le vasche piene di rifiuti sono sature dal 2008. A copertura degli invasi è stato sistemato un telo di gomma sia nella parte superiore che sulle pareti. E le fiamme avrebbero interessato parte della copertura. Per spegnere il rogo sono intervenute squadre dei Vigili del fuoco di Castelvetrano, Salemi e Trapani, oltre un’autobotte del Corpo forestale.