Giudizio immediato per un ventunenne accusato di violenza sessuale a Sciacca

2321

Giudizio immediato con udienza fissata per l’11 novembre per Mohamed Elhasha, di 23 anni, egiziano, indagato per due episodi di violenza sessuale e per uno di tentata violenza ai danni di due escort colombiane.

Lo ha chiesto e ottenuto dal giudice il sostituto procuratore Michele Marrone. Una delle due sarebbe stata raggiunta in un appartamento, nel centro storico di Sciacca, dall’indagato che avrebbe preteso, per due volte, rapporti sessuali senza corrispondere subito alcuna somma di denaro e aggredendo e malmenando la giovane.

Successivamente quell’appartamento sarebbe stato preso in affitto da un’altra giovane colombiana che ha reagito al tentativo di violenza e l’indagato sarebbe fuggito.