Gli ispettori in Sicilia, controlli sui posti letto Covid

2674

Sono arrivati gli ispettori inviati dal ministro della Salute, Roberto Speranza, per verificare la situazione relativa ai numeri dei posti letto di terapia intensiva registrati dalla Regione sulla piattaforma Gecos dopo le polemiche per l’audio del superburocrate La Rocca sui numeri dei posti letto in Sicilia

Sono in tutto cinque gli ispettori, accompagnati da carabinieri del Nas che sono stati al Garibaldi di Catania e successivamente al San Marco di Catania.

Nei prossimi giorni le ispezioni proseguiranno. Intanto, domani si discuterà della mozione di sfiducia presentata dalle opposizioni nei confronti dell’assessore alla sanità, Ruggero Razza.