Grazie a un sorteggio del Kiwanis di Sciacca acquistato materiale ludico/ricreativo per il reparto di Pediatria del Giovanni Paolo II

Hanno letto: 931

Il Kiwanis Club Sciacca Monte Kronio, sempre attento alle mission internazionali e nazionali che riguardano il mondo dell’infanzia ma con maggiore attenzione alla realtà locale dove vivono ed esercitano i soci kiwaniani, durante il periodo natalizio, già trascorso, ha organizzato ed effettuato un sorteggio di beneficenza il cui ricavato è stato destinato all’acquisto di materiale ludico/ricreativo e funzionale da destinare al reparto di Pediatria dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca.

La presidente del Kiwanis club Sciacca Monte Kronio Antonella Buscemi, a nome di tutti i soci del club, ringrazia in particolare i ceramisti di Sciacca Mauro Donno; che ha donato un Presepe rifinito in corallo di Sciacca, ed il professore Vincenzo Arena; che ha donato un presepe in ceramica dentro una pigna.
Il Kiwanis ha ringraziato anche le diverse attività commerciali di Sciacca e dei paesi vicini che hanno contribuito fattivamente alla riuscita del sorteggio, con l’acquisto di interi blocchetti di biglietti, chi ha acquistato io biglietti e la parrocchia del Carmine che ha ospitato la serata durante la quale si è svolto il sorteggio.
Sono stati aggiudicati il secondo premio messo in palio dal proprietario e gestore della pizzeria Antico Mulino di Sambuca ed il primo dalla pasticceria La Bella di Sciacca.

Nella foto, Francesco Pisano, Eleonora La Bella e Antonella Buscemi