Green Pass e ristorazione, Bentivegna: “Rispettiamo le regole per continuare a lavorare” (Intervista)

2657

Nino Bentivegna, storico ristoratore di Sciacca, è pronto anche al Green Pass che sarà obbligatorio dal 5 agosto Fa notare che ormai da tempo nel suo ristorante si lavora su prenotazione e si conservano per 14 giorni gli elenchi con i nomi dei clienti.

“Andiamo avanti, ma certo non possiamo fare i poliziotti”, dice Bentivegna che lancia un invito in particolare ai giovani a “rispettare le regole. Ne vedo tanti ammassati – aggiunge – e che non rispettano il distanziamento”.

Sulla stagione 2021 a Sciacca afferma: “I turisti mancano, in particolare gli stranieri”.