Idroponica e tecnologia, scuola e Cna varano a Sciacca un nuovo progetto (Interviste)

1715

L’idroponica, la coltivazione delle piante fuori suolo, ovvero senza terra e grazie all’acqua, nella quale vengono sciolte sostanze nutritive adatte per far crescere le piante velocemente e in salute.

E’ in questo settore che verte un nuovo progetto dell’istituto “Don Michele Arena” di Sciacc a che questa mattina, all’Ipsia, ha riunito esperti del settore con il prezioso contributo della Cna.

Nel corso di un seminario sono stati approfonditi nel particolare i temi legati alle agroenergie, ai nuovi imprenditori nel nostro territorio con un’analisi macroeconomica del contesto e le relative opportunità.