In arrivo le “foto-trappole” per contrastare l’abbandono dei rifiuti nelle strade provinciali dell’Agrigentino

Hanno letto: 943

Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha approvato un regolamento che prevede l’impianto di sistemi di video-sorveglianza mobile al fine di contrastare il fenomeno, purtroppo assai diffuso, di abbandono di spazzatura e, al contempo, tenere sotto controllo il corretto smaltimento dei rifiuti nel territorio.

Le cosiddette “foto-trappole” verranno installate in prossimità dei siti maggiormente a rischio nelle aree e strade provinciali.
Il regolamento, conformemente a quanto prescritto dal Garante per il trattamento dei dati personali e nel pieno rispetto delle norme vigenti, garantisce che i dati personali dei cittadini siano trattati in modo lecito e corretto e raccolti per finalità determinate, espresse e legittime.