Incidente sulla Fondovalle, stanno bene i coniugi Amato

1432

Un impatto terribile. Uno scontro frontale sulla Fondovalle Sciacca – Palermo quello avvenuto ieri sera che avrebbe potuto avere conseguenze assai più pesanti. Per fortuna, i tre feriti non hanno avuto conseguenze gravi.

In particolare, stanno bene i coniugi Amato di Sciacca, la coppia viaggiava sulla Mercedes in direzione Sciacca quando una vettura che procedeva in direzione opposta, ha impattato frontalmente. Il traffico e’ stato bloccato con code e rallentamenti per diverse ore sulla statale 624 e dirottato in direzione Gallitello.

E’ stato difficile estrarre dalle lamiere Giuseppe Amato, il dentista saccense di 68 anni, rimasto incastrato nell’abitacolo che ha dovuto attendere diverse ore prima che i vigili del fuoco riuscissero a liberarlo e trasportarlo al Policlinico del capoluogo. Ha riportato la frattura del piatto tibiale sinistro, la frattura della caviglia destra e frattura piede destro e fratture scomposte alla dita dei piedi. È vigile e sotto controllo.

Maria Antonietta Marsala, la moglie, di 62 anni, dentista pure lei, seduta affianco, lato guida, ha riportato solo la frattura di due costole e una forte contusione. E’ stata gia’ dimessa da un altro nosocomio palermitano dove era stata trasferita subito dopo il sinistro.

Anche il terzo ferito che viaggiava sull’altra vettura, e’ stato ricoverato in ospedale riportando solo una rottura, ma nulla di grave.