16.5 C
Comune di Sciacca

Irregolarità in palestre e strutture sportive, sanzioni e sequestri nell’Agrigentino

Pubblicato:

Nell’ambito di controlli effettuati nel mese di ottobre mirati alla verifica delle condizioni igieniche e di sicurezza di palestre e strutture sportive, i carabinieri del nucleo Antisofisticazione e Sanità di Palermo hanno riscontrato irregolarità in tre palestre della provincia di Agrigento. 

A seguito dei controlli, due palestre sono state sanzionate poiché, presso le loro strutture, è stata riscontrata la vendita di integratori alimentari in assenza di autorizzazione. Sono state sequestrate amministrativamente 297 confezioni di integratori alimentari, per un valore complessivo di circa 12.500 euro. 

Inoltre, si è proceduto alla chiusura di uno studio estetico e di abbronzatura attivato in assenza delle regolari autorizzazioni presso una di queste strutture. A conclusione delle attività i militari hanno elevato sanzioni amministrative per oltre 8 mila euro.

Cristian Ruvanzeri
Cristian Ruvanzeri
Studia comunicazione, pubblicità e marketing presso l’Università degli Studi di Palermo. Il suo cammino nel mondo della comunicazione inizia nel 2020, quando viene scelto per collaborare per una nota influencer italiana. Nel 2022, entra a far parte della redazione di Risoluto. Oltre a scrivere articoli, assume il ruolo di content creator.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img