La nuova disciplina della prescrizione, missione a Roma della Camera Penale di Sciacca

Hanno letto: 330

La Camera Penale di Sciacca aderisce all’astensione dalle udienze penali proclamata dall’Unione Camere Penali Italiane per il giorno 28 gennaio per protestare contro la nuova disciplina della “ prescrizione” contenuta nella Riforma Bonafede entrata in vigore dall’inizio del 2020.
Una delegazione, composta dagli avv.ti Antonino Augello, Aldo Rossi e Filippo Marciante, sarà presente martedì a Roma alla manifestazione nazionale degli avvocati penalisti in piazza Montecitorio, davanti alla Camera dei Deputati.
Nello stesso giorno, nella sala Capranichetta dell’Hotel Nazionale, è previsto un convegno di studiosi del diritto e della procedura penale, aperto alla partecipazione di tutti i parlamentari della Repubblica che vorranno cogliere l’occasione di ascoltare, conoscere e comprendere le obiezioni e le critiche di diritto sostanziale, processuale e costituzionale che militano per l’immediata abrogazione della sciagurata riforma Bonafede della prescrizione.