L’Ordine dei Giornalisti premia Totò Castelli

1816

C’e’ anche Toto’ (Salvatore all’anagrafe) Castelli, 72 anni, tra i giornalisti  siciliani che il prossimo 28 maggio riceveranno a Palermo la medaglia d’oro dell’Ordine dei Giornslisti siciliani per avere toccato il traguardo di ben 50 anni di iscrizione all’Ordine. 

Castelli, racalmutese di nascita, riberese di adozione, e’ iscritto nell’Albo dei pubblicisti di Sicilia dal gennaio del 1972. 

Per circa 46 anni e’ stato corrispondente da Ribera del Giornale di Sicilia. Nel corso della sua intensa  attività  giornalistica ha collaborato con diverse testate della carta stampata, tra le quali “Momenti”, “Scelta”, “L’Amico del popolo”, e radiotelevisive, tra le quali “Teleacras”, “Teleradio Monte Kronio”, “RadioteletorreRibera”, “Teleradio Sciacca”.

Ha diretto il giornale satirico  “Ribera città del riso” e “La ‘zzotta” di Sciacca.

E’ autore di alcune pubblicazioni “risose” e cultore di immagini fotografiche insolite.

Il suo motto e’ “La stampa non puo’ essere piatta , ma …piattola”