Mangiacavallo e la “svolta buona per Sciacca” (Video)

2968

Lo slogan è “la svolta buona” e questa mattina Matteo Mangiacavallo, candidato sindaco di Attiva Sicilia e del centrodestra, ha presentato la sua candidatura alla guida della città di Sciacca. “Rappresento sette componenti che vogliono guidare la città” ha detto.

Con Mangiacavallo oltre alla sua Attiva Sicilia ci sono Fratelli d’Italia, Diventerà Bellissima, Mpa, Udc e Forza Italia. C’è anche Sciacca al Centro, con Fabrizio Di Paola, che ha deciso di rimanere nel centrodestra.

Il candidato sindaco nell’intervista a Risuluto.it marca già le differenze tra la sua proposta e quella di Ignazio Messina e spiega perché non si è arrivati a un accordo con Fabio Termine.

Fabrizio Di Paola, invece, spiega le ragioni che lo hanno portato, nonostante tutto, a rimanere nel centrodestra e parla anche di Ignazio Bivona e Salvatore Monte che non hanno condiviso questa scelta trasferendosi altrove.