Morto a Sciacca Franco Svedese “il pittore del mare”, la sua storia d’amore con la prof Friscia anche a “Porta Porta”

7295

Si è spento a Sciacca all’età di 85 anni, Franco Svedese, conosciuto in città per la sua attività di pittore. Il decesso è avvenuto a seguito di un male incurabile.

Il poeta Vincenzo Licata, suo grande amico ed estimatore, lo aveva definito “il pittore del mare” dedicandogli anche una sua poesia. Infatti, al centro della produzione artistica di Svedese c’era sempre il mare e i pescatori di Sciacca del quale non finiva mai di ricordare la sua origine familiare.

Franco Svedese è stato al centro anche della ribalta nazionale per la sua storia d’amore con la professoressa Gina Friscia, pianista saccense e più grande di lui di ben trent’anni che poi divenne anche sua moglie. I due che raccontarono anche la loro storia d’amore, oggetto di pettegolezzi per la differenza di età tra i due, in un libro ” Il trionfo dell’amore”,a metà degli anni 90′ sono stati ospiti di una puntata della nota trasmissione Rai di Bruno Vespa “Porta a Porta” che si interesso’ del loro caso.