In moto con 13 dosi di eroina, ai domiciliari un giovane di Ribera

2768

I carabinieri hanno arrestato Sandro Andreatto, di 22 anni, di Ribera. Gli hanno trovato, nel marsupio, 13 dosi di eroina per un peso di circa 3 grammi. Il Gip del Tribunale di Sciacca, Roberta Nodari, ha convalidato l’arresto e confermato i domiciliari, ma ha qualificato come fatto di lieve entità. Ad Andreatto oltre alla detenzione al fine di spaccio di droga vengono contestati anche la ricettazione perché lo scooter sul quale viaggiava aveva il numero di telaio abraso e il porto ingiustificato di un coltello che i carabinieri hanno trovato nel porta oggetti del mezzo. Alla vista dei carabinieri il giovane avrebbe tentato di darsi alla fuga, prima con lo scooter e poi a piedi. I carabinieri sono riusciti a raggiungerlo. Per il ventiduenne terzo arresto per droga in sette mesi. Prima ancora i carabinieri e la guardia di finanza, ma mai per eroina. E’ difeso dall’avvocato Francesco Di Giovanna.