Muore giovane volontaria dei Vigili del Fuoco in Congedo di Sciacca, Valentina ricordata da tutti per la sua disponibilità

54265

Valentina e la sua inseparabile amica Catia volevano al più presto rientrare in servizio. Ne avevano gia’ parlato con il presidente Calogero Catanzaro. Erano pronte a indossare nuovamente quella divisa che avevano portato per tre anni partecipando e dando la loro mano in tutti gli interventi in cui i Volontari dei Vigili del fuoco in Congedo di Sciacca erano stati chiamati. Attendevano solo che Valentina si riprendesse dall’operazione alla tiroide che aveva dovuto affrontare, ma che a causa di alcune complicazioni l’hanno portata successivamente a diversi ricoveri ospedalieri fino al decesso.

La disponibilità era il suo tratto distintivo. Valentina si e’ spenta oggi a soli 34 anni. In molti la ricordano e la piangono a Sciacca, la più piccola di casa Chiarello, Accursio e Mario i fratelli più grandi. Non si era ancora sposata e proprio questo era il suo sogno. Ragazza semplice che si prodigava per gli altri, in primis per i suoi genitori, Maria Calogera e Vincenzo con cui viveva e i quattro nipotini per cui stravedeva.

Valentina era solare, sempre attiva, creativa. La ricordano oggi i compagni di associazione, l’amica di sempre Catia Piazza, il presidente Catanzaro. Oggi l’ha ricordata anche l’ex assessore Salvatore Monte che aveva avuto modo di conoscerla nell’ambito dell’ iniziativa natalizia del Comune dei mercatini di Natale di qualche anno fa, in piazza Angelo Scandaliato, in quell’occasione Valentina era tra le hobbiste della piazza.

I funerali della giovane si svolgeranno domani alle ore 11,30 presso la chiesa Madre di Sciacca