Museo Regionale di Sciacca, arrivano i fondi

945

È stato approvato in finanziaria regionale l’emendamento che porta la firma del deputato, candidato a sindaco di Sciacca, Matteo Mangiacavallo che destina 160.000 euro delle casse regionali ai fini del completamento dell’iter di realizzazione del Museo Regionale di Sciacca.

Museo interdisciplinare, istituito con legge regionale nel lontano 1991, fermo al palo da tre decenni, adesso sta per vedere la luce.

“Con l’emendamento approvato – dichiara Matteo Mangiacavallo – si sblocca definitivamente il trasferimento del Complesso monumentale Santa Margherita di Sciacca dall’ASP di Agrigento al patrimonio della Regione Siciliana. È un passaggio fondamentale verso la musealizzazione dell’immobile”.

“Il governo regionale – conclude Mangiacavallo – che ringrazio per aver sposato e sostenuto, in questi cinque anni, questa importante iniziativa aveva già stanziato 7 milioni di euro per la realizzazione di questo Museo. Adesso non resta che attendere la progettazione definitiva, in capo alla Soprintendenza ai Beni Culturali di Agrigento. Questo museo è un piccolo regalo che volevo lasciare alla città di Sciacca dopo dieci anni di attività parlamentare”.