30.6 C
Comune di Sciacca

Musica a volume più basso in centro storico a Sciacca , il comitato avanza le prime richieste

Pubblicato:

Il comitato centro storico di Sciacca, di recente costituzione, ha incontrato, nel pomeriggio di oggi, lunedì 22 aprile, il sindaco, Fabio Termine, e l’assessore Salvatore Mannino avanzando alcune richieste per le quali ha trovato disponibilità ad avviare un confronto. Il comitato chiede che vengano fatte rispettare le regole riguardanti la musica che spesso è a volume troppo alto quando si organizzano iniziative da parte dei pub. Gli amministratori favoriranno anche un incontro tra il comitato ed i titolari dei pub. Si organizzerà a breve una riunione. Il clima, comunque, è favorevole per addivenire a conclusioni che non penalizzino sia i residenti che i pub. Il comitato ha chiesto anche una soluzione per garantire un aiuto per il parcheggio delle auto dei residenti durante le ore della Ztl. Tra le proposte quella di riservare ai residenti una ventina di posti auto nella parte iniziale di via Licata (lato piazza Friscia) fino alla piazzetta Lazzarini. Altra questione trattata quella dei turni di approvvigionamento idrico. Non servono in centro – hanno fatto notare i componenti del comitato – turni di distribuzione per 5 o 6 ore ogni tre giorni. La gran parte delle case, infatti, dispongono di serbatoi di poche migliaia di litri che si riempiono dopo una o due ore di distribuzione. Meglio garantire l’acqua ogni due giorni e per un minor numero di ore. Anche su questo l’amministrazione darà una risposta dopo essersi confrontata con Aica.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img