Nello Musumeci a Sciacca, fa tappa all’Auditorium Monte Kronio, all’ex chiesa di Santa Margherita e al Samona’: “Io qui per capire” (Intervista)

Hanno letto: 1093

Non una visita ufficiale, non un incontro per parlare alla stampa o un passaggio istituzionale.

Il governatore Nello Musumeci dopo i suoi annunciati impegni ad Agrigento, ha fatto anche una breve visita a Sciacca. Tre tappe per l’itinerario saccense. Prima all’Auditorium Monte Kronio, poi una sosta all’ex chiesa di Santa Margherita e infine, al teatro popolare Samona’.

Il governatore era accompagnato dal Soprintendente ai Beni Culturali, Michele Benfari e ha incontrato anche la sindaca Francesca Valenti, accompagnata invece soltanto dall’assessore comunale Sino Caracappa e dai funzionari comunali Pippo Puccio e Giuseppe Monte.

Governatore che non aveva previsto alcun incontro con i cronisti, ma che non si e’ sottratto ad un’intervista.

Poco piu’ di un’ora e’ durata la perimanenza del presidente della Regione Siciliana che ha fatto domande ai suoi interlocutori e commentato specie la situazione del Samona’.

A far da “cicerone” al governatore anche esponenti storici della destra locale come Mario Lazzano, ex consigliere provinciale di An, Mario Raso, ex consigliere comunale e Leone, oggi responsabile della sezione di Sciacca di Fratelli D’Italia che prima della partenza del goperatore hanno attenzionato lo stato del vecchio ospedale di proprieta’ regionale dal quale si potrebbe ricavare un parcheggio multipiano. Musumeci ha seguito con interesse e preso impegni.