Nessun aumento di richieste di tamponi nelle farmacie di Sciacca (Intervista)

1071

Da domani 15 ottobre entrerà in vigore il decreto green pass. Il certificato verde dovrà essere esibito per entrare nei luoghi di lavoro per tutti i dipendenti pubblici e privati fino al 31 dicembre. Chi ne è sprovvisto dovrà effettuare un tampone o non potrà lavorare.

Nelle farmacie saccensi, al momento non si registrano maggiori richieste. Stamattina ne abbiamo parlato con la farmacista Mariangela Bonaccorso.

“Al momento – riferisce la dottoressa Bonaccorso – la situazione sembra essere sotto controllo, solo qualche chiamata in più ma siamo pronti a soddisfare tutte le eventuali richieste“.

Le farmacie sono ben organizzate e fare un tampone risulta essere molto semplice, senza dover attendere molto o dover prendere permessi da lavoro o scuola.

LETIZIA BUTTACAVOLI