Niente musica dal vivo nei bar di Sciacca, Alberto Todaro:”Non sappiamo come comportarci”

3939

Si dicono preoccupati dalla possibilità di poter svolgere degli spettacoli musicali di intrattenimento durante le serate estive alcuni titolari di bar, caffè e attività ristorative di Sciacca. Un’estate anche senza musica dal vivo per le strade quella di Sciacca in questo 2020 caratterizzato dal Covid19.

Nella paura di creare assembramenti, di essere sottoposti a controlli e dunque di essere sanzionati. Quasi tutte le attività del centro hanno rinunciato all’intrattenimento musicale live come Alberto Todaro, titolare di un noto bar di Corso Vittorio Emanuele che era solito organizzare diverse serate musicali durante la stagione. Quest’anno lancia un appello:”Non sappiamo – ha detto – come comportarci”.