Parcheggi a pagamento, al Comune di Sciacca nel 2021 ben 170 mila euro

4964

“Un risultato eccezionale, conseguito in un anno difficile a causa della pandemia”. Così l’assessore comunale al Bilancio del Comune di Sciacca, Michele Bacchi, definisce quello relativo agli incassi per il Comune grazie ai parcheggi a pagamento. L’ente ha ricevuto 170 mila euro. E’ previsto per queste somme un vincolo di spesa del 50 per cento per viabilità, segnaletica e sicurezza stradale. Il sistema di pagamento, com’è noto, prevede sia il “grattino” che la app. La situazione quando si supererà la pandemia non potrà che migliorare. E’ previsto, infatti, con un impiego al 60 per cento dei posti disponibili un incasso annuo per il Comune di Sciacca di 300 mila euro. Quest’iniziativa dell’amministrazione comunale è stata certamente positiva.