Fuori pericolo l’uomo investito ieri sera in corso Miraglia

Sta meglio il 62enne investito ieri sera in corso Miraglia da un minore che viaggiava  a bordo di uno scooter. Sono confortanti, per fortuna, le notizie che provengono dall’ospedale Giovanni Paolo II dove l’uomo e il giovane sono tuttora ricoverati. Ieri sera le sue condizioni erano apparse particolarmente gravi. Un medico che aveva assistito alla scena, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, era dovuto intervenire per praticargli il massaggio cardiaco. L’uomo ha riportato un grave trauma cranico, ma la situazione sembra adesso sotto controllo. Assai meno gravi le condizioni del giovane centauro che lo ha investito, che potrebbe essere dimesso già nelle prossime ore. La Polizia Municipale di Sciacca ha sequestrato lo scooter. Gli agenti sentiranno il ragazzo per risalire alla dinamica esatta dell’incidente.