16.5 C
Comune di Sciacca

Petrosino: scoperta serra con quasi 3000 piante di canapa indiana, arrestati padre e figlio

Pubblicato:

I Carabinieri della Stazione di Petrosino, unitamente ai militari del NORM Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala, hanno arrestato, per il reato di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due soggetti incensurati, di origini marsalesi.

I militari operanti, a seguito di perquisizione domiciliare a carico dei due uomini rispettivamente padre, di 57 anni, e figlio, di 27 anni, hanno rinvenuto tre serre site nelle pertinenze dell’abitazione, dove erano coltivate circa 2890 piante di canapa indiana e sativa di circa 150 cm d’altezza ciascuna.

Nel corso delle operazioni all’interno di un altro fabbricato di pertinenza, sono stati trovati diversi sacchi contenenti infiorescenze e fogliame essiccato per un peso complessivo di circa 37 kg, oltre a diverso materiale per l’irrigazione e l’areazione della piantagione nonché per pesatura ed il confezionamento del narcotico.

Escluso l’uso personale in ragione dell’ingente quantitativo dello stupefacente, i due soggetti sono stati arrestati e la droga, posta sotto sequestro, è stata custodita per la successiva distruzione.

A seguito dell’udienza di convalida, avvenuta nella mattinata odierna, i due uomini sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img