Politiche sociali, Cgil:” Non sprecare opportunità fondi Pnrr per migliorare servizi socio-sanitari

1263

Il segretario generale Cgil provinciale, Alfonso Buscemi, e il segretario generale SPI Francesco Gangemi​​​​​​​, lanciano un vero e proprio appello agli enti locali affinchè non venga sprecata l’opportunità di utilizzare i fondi Pnrr, utili per la realizzazione di servizi socio-sanitari più efficienti per i cittadini.

“La provincia di Agrigento- sottolineano Buscemi e Cangemi – vista la sua condizione economica e sociale non si può permettere di sprecare l’opportunità degli investimenti del Pnrr sulle politiche sociali. Con le risorse stanziate, se intercettate, sarà possibile avviare un processo virtuoso per la realizzazione di servizi socio-sanitari più efficienti per i cittadini, migliorare l’infrastrutturazione sociale e di conseguenza incrementare l’occupazione nel settore.

I temi richiamati – si evidenzia – sono sensibili e prioritari e le azioni di intervento sono necessarie e irrinunciabili vista la disponibilità di ingenti risorse destinate, le quali possono agire su diversi aspetti economici e sociali della città di Agrigento e dell’intera provincia.
Cgil e Spi chiedono a tutte le istituzioni competenti, comuni e distretti socio-sanitari, di lavorare per rispettare i termini previsti dall’avviso, inerente la manifestazione d’interesse, emanato dal Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, per la presentazione di proposte e interventi a sostegno dei pensionati, dei cittadini più vulnerabili appartenenti alle fasce più deboli, di concerto con le parti sociali.