Reddito di cittadinanza, in 500 lo percepiscono a Sciacca e Caltabellotta

Hanno letto: 1170

Sono 500, tra Sciacca e Caltabellotta, a percepire il reddito di cittadinanza. Da parte dei due comuni, che fanno capo al Centro per l’Impiego di Sciacca, non sono stati ancora presentati progetti per l’impiego di unità lavorative. Lo rivelano questa mattina dal Centro per l’Impiego.

In un’intervista a Risoluto.it il dirigente, Mario Graffeo, e il funzionario Piero Mazzocchio, riferiscono dati e chiariscono qual’è la situazione nel territorio. “C’è gente – dicono – che manifesta subito l’intenzione di mettersi al lavoro”.